Ristorante Buca di Bacco

piumini moncler

Leh, India Il marcatore strada dice Nerak 37 km, solo non c'è più strada appena una traccia appena bulldozer che termina in un precipizio La vera strada è diverse centinaia di metri sotto:. Una coperta di neve, serpente come striscia di ghiaccio che taglia la sua strada attraverso una gola impossibilmente ripida. Questo è il fiume Zanskar, un affluente del possente dell'Indo in Himalaya indiano. Quando si blocca in inverno, piumini moncler i locali chiamano Chadar, che in Hindi significa velo o una coperta. Per tre mesi dell'anno, il ghiaccio trasforma il fiume in l'unica strada che collega il quartiere a distanza di Zanskar con il resto della regione di Ladakh in India. Il Chadar è un'ancora di salvezza non solo per i commercianti ed escursionisti, ma anche per centinaia di bambini come la 9 anni Tashi Lhamo. Per lei, rendendo il faticoso viaggio di sei giorni dalla sua neve remoto villaggio rilegato in Zanskar è l'unico modo per raggiungere il suo collegio a Leh, capitale del Ladakh, quando le classi riprenderanno all'inizio di marzo dopo la lunga pausa invernale.

Suo padre, Padma Dorjay, racconta una storia diversa sulla loro migrazione stagionale a scuola. Una settimana insolitamente caldo nel mese di febbraio aveva iniziato a sciogliere il ghiaccio, dice, fino a quando il freddo è tornato a fare il fiume passabile ma solo. Mr. Dorjay, che nasconde la sua schiena curva sotto una giacca spessa verso il basso, ma non può nascondere una zoppia grave, descritto di essere buttato giù i piedi da una lastra di ghiaccio galleggiante mentre portava Tashi sulla schiena attraverso una sezione fusa del fiume. Ha dovuto arrampicare falesie dove rapide avevano sfondato la superficie. Ha parlato di 200 persone riparo in una caverna enorme attesa fino a quando le condizioni erano abbastanza sicuro per procedere. Non è raro per gli elicotteri dell'esercito per salvare le persone, quando una parte del fiume si scioglie, li incaglio. Dopo le ruspe raggiungono Nerak, giubbotti moncler di Zanskar 15.000 persone possono finalmente avere accesso alla strada tutto l'anno, anche se questo potrebbe essere anni di distanza. Fino ad allora, devono aspettare fino a maggio per la strada esistente per riaprire dopo l'inverno. Rompere il ciclo di povertySo Perché i genitori andare a tali lunghezze di portare i loro figli a Leh? In una parola, l'educazione. I genitori hanno visto come la vita dei loro figli possono essere trasformati attraverso una buona educazione, dice Eshey Tundup, preside della Lamdon Modello scuola secondaria maggiore. Possono stare sui loro propri due piedi, essere indipendente. Questa indipendenza è particolarmente critico in Ladakh, una regione conosciuta tanto per la sua bellezza mozzafiato, come per il suo isolamento e il clima rigido. Rispetto a gran parte di India, Ladakh è una storia di successo educazione: non c'è un solo villaggio senza una scuola e il tasso di alfabetizzazione è Leh isjust oltre l'80 per cento tra i più alti in India. Ma queste statistiche prime dipingere solo una parte del quadro. Nelle zone molto remote, è difficile reclutare insegnanti qualificati. La povertà spesso spinge i bambini a lavorare nei campi, piuttosto che frequentare le lezioni. E molte povere famiglie nomadi lo studio a tutto, anche se il governo ha sperimentato con aule mobili. Uno studente di scuola secondaria che stava anche facendo il trekking ghiacciato, 17enne Sonam Namgyal, descrive la sua esperienza in una delle scuole di villaggio. Il mio insegnante non era un laureato, e c'erano 50 alunni nella mia classe, dice. A volte non ho potuto partecipare perché mio padre mi ha fatto guardare dopo gli animali. La madre di Sonam morì quando lui aveva un anno. Suo padre è un operaio che integra il suo salario miseri lavorando nei suoi campi e la vendita di sterco di mucca ai villaggi vicini. Arrivare a scuola significava due ore di passeggiata ogni modo. Dal 2008, la sua formazione a Leh è stata sostenuta da una carità australiano, Lille Fro. Complessivamente, la carità sta aiutando circa 100 studenti di frequentare le scuole migliori, la maggior parte di loro in ed intorno a Leh. Operatrice umanitaria australiana Tamara Cannon dice che l'organizzazione lavora a stretto contatto con il governo di villaggio e leader locali per contribuire a completare il modello di educazione tradizionale dove non sta funzionando in modo efficace. L'istruzione è un diritto umano fondamentale come per ogni bambino e ha un effetto potente, dice la signora Cannon. Non solo sul bambino, ma anche la famiglia e il paese in termini di rompere quel ciclo generazionale della povertà. Istruzione thrivingStrategically trova in prossimità delle frontiere contestate dell'India con la Cina e il Pakistan, i benefici Ladakh dalla generosità del governo centrale. La sua District Council gode di una maggiore autonomia rispetto consigli in altre parti dell'India, e una fiorente industria del turismo ha portato posti di lavoro e una misura di prosperità. Famosa per i suoi monasteri buddisti e le montagne, la cultura del Ladakh trascende le differenze religiose. Leh, la capitale regionale, è dominato da cinque piani, palazzo in mattoni di fango, che non apparirebbe fuori luogo a Lhasa. I giovani del Ladakh passeggiare lungo la strada in basso pochissimi centimetri di jeans e bomber, sportive Bollywood acconciature, la miscelazione con i monaci buddisti che trasportano ruote di preghiera e amuleti. La regione ha anche una grande comunità musulmana. La gente dice, 'Siamo Ladakhis prima non buddisti, musulmani e non,', spiega Deen Khan, attivista sociale locale. I matrimoni misti è comune, e non ci sono problemi comuni. E questa coesione ha forgiato una solida base su cui l'istruzione può prosperare, dice. Come gli anelli di recesso campana il primo giorno del termine del Druk Padma Karpo scuola, il parco giochi esplode in una cacofonia di risate e grida tra i bambini, che sono entusiasti di vedere i loro amici dopo la lunga pausa invernale. Situato a 15 km da Leh, la scuola è un privato senza scopo di lucro. Dei 700 studenti qui, circa la metà contare su associazioni di beneficenza stranieri come Lille Fro a pagare le loro tasse scolastiche. Molti provengono da parti remote del Ladakh che mancano di insegnanti qualificati e rientrano a corto di soddisfare le esigenze delle comunità. La scuola ha vinto diversi premi per l'eccellenza architettonica e sostenibilità ambientale. Anche se è di circa 5 gradi F. esterna, la temperatura nel sud aule è sopportabile. Preside della scuola Prasad Eledath dice che le aspettative dei genitori per l'educazione dei propri figli sta cambiando. Mi sento fiducioso ora. C'è una maggiore consapevolezza di che tipo di istruzione una scuola dovrebbe fornire, dice. Non si tratta solo di edifici e aule. Si tratta di essere applicata la metodologia.

Comunità rootsIn Oltre a materie fondamentali come l'inglese, Hindi, moncler donna la matematica, e gli studi sociali, alunni studio Druk Padma Karpo Bodhic la lingua locale del Ladakh e arti creative come il teatro e la danza. L'educazione avviene anche nella comunità. Si tratta di un diverso tipo di conoscenza, ma è un tipo molto importante di conoscenza, dice il signor Eledath. Poche persone capiscono che meglio di Rani Sarla, amministratore della scuola. Lei è anche il capo titolare della famiglia reale del Ladakh cui antenati governato il regno buddista per tre secoli prima di essere assorbita da India. Devi andare al villaggio e parlate con il capo. E solo allora si possono trovare i bambini veramente meritevoli, dice la signora Sarla. Coloro che sono molto poveri spesso non farsi avanti. Essi accettano che è la loro circostanza. Il governo sta lavorando per raggiungere questi bambini troppo. L'indicatore Nerak 37 km è dove una futura strada collegherebbe distretto Zanskar a Leh, anche se terreno estremo significa che potrebbe essere un altro decennio prima che si apre. Per Cannon, che è troppo lungo da aspettare. Quest'anno la sua carità ha intenzione di rompere terra su un ostello nella Padum, capitale del distretto di Zanskar, in modo che i bambini come Tashi e Sonam possono frequentare la scuola lì piuttosto che escursioni lungo la ghiacciato Chadar per raggiungere i loro collegi in Leh. Punchok Tashi, il Consigliere Delegato per il distretto di Zanskar, accoglie con favore l'iniziativa. Zanskar è tagliato fuori per sei mesi l'anno. Ciò significa che nessuna attività economica, dice. Non possiamo fare nulla per il clima, quindi l'educazione è la nostra priorità principale. E 'solo lo strumento per superare l'ignoranza e la povertà.

 

 

Verso i 100 anni di storia della cucina

Hotel Buca di Bacco - Via Rampa Teglia, 4 84017 - Positano (SA) - Italia - Tel: 089.875699 - Fax: 089.875731 - E-mail: info@bucadibacco.it
--- L'Hotel è chiuso dal 1 Novembre al 30 Marzo ---

P.Iva: 00183900653